STRESSTEST#25

27° #stresstest – Captain Fawcett 
Cera da Baffi Nebula by John Petrucci
C’è da dire che ogni qualvolta si parli del brand Captain Fawcett, si cade sempre in piedi…ma questa volta invece, si cade in piedi ,ma su di un materasso, con tutti gli accessori possibili ed immaginabili. La nuova linea di prodotti uscita dalla casa britannica, è stata prodotta in collaborazione con John Petrucci, iconico chitarrista dei Dream Theater, famoso gruppo Statunitense, di cui è stato fondatore. Una caratteristica di Petrucci, è quella di aver suonato per un intera carriera con delle chitarre a 7 corde, una cosa non da poco,per chi conosce un po’ lo strumento 😁. Ma torniamo a parlare della cera a lui dedicata. Fa parte di una collezione che comprende oltre alla cera anche un olio e un balsamo da barba, tutti sulla stessa lunghezza d’onda per quanto riguarda la profumazione.  La cera in questione è con una grafica pressoché identica a quelle che già sono in collezione, ma si diversifica per il collare intorno al logo aziendale, che è di colore viola,con delle specie di saette che si fondono con il colore di base. La profumazione è qualcosa di veramente eccezionale! Note di orzo tostato, si fondono con profumi di mirto e al mio naso, a qualche sfumatura di caffè. Elegante e decisamente maschia, utilizzabile in qualsiasi stagione e contesto, avendo la certezza che sotto al naso, per almeno 5 o 6 ore, avrete un turbinio di fragranze che vi accompagneranno e vi ricorderanno che il baffo è in posa😉.  In circa 3 mesi di utilizzo (è diventata la mia cera preferita,l o ammetto) ho avuto modo di provarla un po’in tutti i contesti, anche se una variabile era (ed è ancora ((ahimé)) sempre presente: la mascherina.
Questa creatura mistica che ci accompagna oramai da tempo, non rende sicuramente giustizia a questi prodotti, ma sicuramente ci fa capire effettivamente quanto valgono. 

Captain Fawcett ha dedicato ormai diverse linee a personaggi famosi accomunati da barba e baffi.

Ebbene con la Nebula ho avuto un riscontro che è stato stupefacente. Ha una tenuta che non mi aspettavo, credevo fosse più vicina alla Maharaja (vedi stresstest) è invece no. Ha scalato il mio personale podio finendo nella top 3 assoluta. Per rendervi partecipi di quanto è andata bene, vi dico solo che in una giornata di pioggia, dopo aver acconciato il baffo alle 7 del mattino e sposato casse per 5 piani per tutta la mattina, sono giunto alle 14 con un risultato abbastanza soddisfacente…(ricordo che la mascherina è stata indossata per 4 ore a salire e scendere da rampe di scale…). Ma non mi fermo a metà giornata, il pomeriggio è un po’ più tranquillo, ma il bello arriva alle 20, con una bella chiamata in reperibilità… Un altra consegna, ma il baffo è sempre in posa, non perfetta, ma con le punte sempre all’insù!

CONCLUSIONI 
Mi ha stupito, veramente tanto, perché da come è composta (INCI abbastanza semplice) mi aspettavo qualcosa con una tenuta nella norma,ma senza esagerare invece siamo al top. Una delle cere più facili da modellare che abbia mai avuto,ma con una resa durante la giornata da “cemento armato”. La profumazione poi è un plus, in quanto si discosta totalmente dalle classiche prodotte da Captain Fawcett. Innovativa, moderna ma molto di classe, che permette di poter giocare con diverse sfumature olfattive di altri prodotti tipici del grooming maschile. Una vera cera a tutto Rock, come il suo ideatore.
A mio avviso potrebbe essere una cera definitiva,che mette d’accordo un po’ tutti, sia i paladini della tenuta, sia quelli che cercano un prodotto che sia facile da adoperare.
Un perfetto mix tra facilità e resa, passando per dei sentori eleganti, moderni e duraturi. Per me è diventata un must have.
La migliore della casa di Captain Fawcett? Quasi… sicuramente una delle migliori 3 che abbia mai provato…
VOTAZIONE : 9 1/2
Tenuta : 9
Malleabilità : 9
Profumazione : 10

Andrea🖋

LEGGI LE RECENSIONI DI CIVA _ILBAFFO SUI SUOI PROFILI:

INSTAGRAM

FACEBOOK

Tenuta, profumazione, malleabilità, Nebula è una delle cere da baffi più riuscite di Captain Fawcett.
Carrello
Torna su