Viano profumi coltelli

Categorie prodotto
Brands

SAPONIEDINTORNI#6

TFS Granducato Toscano 🛵🛡⚔

Durato circa 300 anni, il Granducato Toscano era il territorio nato e governato dalla famiglia dei Medici, una delle famiglie più importanti dell’epoca, fino all’arrivo del Regno di Sardegna, che lo unì alle sue terre, per arrivare (nel corso dei secoli) alla formazione dell’Italia unita 🇮🇹. Diciamo che anche con la storia, si evince l’Unione tra Torino (capitale del Regno di Sardegna) dove ha sede TFS e la  Toscana. Quindi in qualche modo, si inizia da qui a creare una sinergia vincente. Ma lasciando da parte la storia, iniziamo a parlare di questo sapone (ma i cenni storico culturali, non sono finiti… 😉) Si presenta in una ciotola nera, con tappo a vite dal peso di 150 ml. Sul tappo troviamo l’etichetta del prodotto, che raffigura un francobollo, con impressa l’immagine di un Leone coronato, che tiene vicino a se lo scudo ducale, simbolo della bandiera del Granducato Toscano. 🛡⚔
Aprendo la ciotola, troviamo un sapone a pasta semi morbida, dal colore bianco, con una profumazione molto delicata. Al mio naso, sono subito saltate fuori le note più agrumate, che mi ricorda molto il profumo della buccia di cedro, molto intenso e con delle sfumature verdi, che si accostano molto bene all’altra nota che predomina alla prima snasata: il rosmarino (quello verde, attaccato ancora alla terra) che mantiene, sempre al mio naso, il profumo del legno a cui sono attaccati gli aghi. Un mix verde e agrumato, molto delicato, che in un certo senso riesce a rievocare, nel mio immaginario, una scampagnata nelle campagne Toscane, tra il mare e la collina, in primavera. Una sensazione di rusticità, semplicità contadina, in una terra ricca di mille e più risorse: questo è quello che il mio naso ha percepito durante l’utilizzo di questo sapone. Durante il montaggio, provato sempre con un sintetico Plissoft, sono stato colpito dalla facilità con cui monta, usando poca acqua, si ottiene sempre una schiuma densa, compatta, quasi come aver un pennello intriso di panna montata ☺

Due passate in pelo è contropelo è la barba quotidiana è stata eliminata, lasciando il viso morbido, molto idratato ed estremamente elastico. Questo effetto è dovuto (sicuramente anche grazie) all’olio di Cannabis -Cannabis Sativa Seed Oil-, di cui la Toscana è una dei maggiori produttori italiani. La canapa ha delle innumerevoli proprietà, e nella cosmetica (quindi in questo caso) viene utilizzato l’olio, come potente emoliente per la pelle. Ecco spiegato il sicuro motivo di una serie di rasature molto piacevoli e delicate (visto che sono state fatte tutte in maniera quotidiana e con rasoi più o meno aggressivi). Aggiungo che, durante la seconda passata di sapone, si è aggiunta una nota che a mio avviso mancava, e serviva (al mio naso) per chiudere  il cerchio olfattivo: parliamo di una leggera nota di erba aromatica (simile al profumo della salvia) , leggermente fresca, quasi come fosse raccolta il mattino, con ancora della rugiada sopra alle foglie. Un fresco che sta bene,smorza e completa le altre note sentite in precedenza 🍋🌿🌱 Usando l’after Shave in abbinata ho avuto una sensazione di pura campagna, quella rustica che citavo prima, direttamente in viso. Cedro e rosmarino escono subito, in maniera prepotente, con delle note quasi dolci (più tipiche della polpa del cedro) e inaspettatamente verdi e fresche, meno legnose rispetto al sapone. Dopo pochi secondi esce una nota speziata, anche qua abbastanza dolce, che, ho scoperto essere (leggendo la piramide olfattiva) il Pepe. Abbinato al sapone, è veramente un connubio ottimo, che ravviva, olfattivamente parlando, un sapone che subito mi era sembrato un pò troppo “semplice”.

CONCLUSIONE
Sapone agreste, per utilizzare un termine un pò desueto se vogliamo, ma che vuole dire null’altro, che questo è un sapone dai profumi rustici, di campagna incastonata tra il mare e la collina. Semplice e sempre efficace, l’abbinamento degli agrumi con le note verdi e leggermente fresche, è ottimo in questa stagione. Meccanicamente molto, buono, schiuma sempre densa e compatta, grassa abbastanza da proteggere la pelle anche con lame un pò più aggressive. Post Shave ottimo con questo sapone, gli olii di Cannabis, che non avevo mai avuto modo di sperimentare, sono stati una rivelazione, pelle elastica, morbida e molto ben idrata ta, sempre, nonostante le rasatura quotidiane a cui non sono solito. Nel mio caso, l’abbinamento olfattivo non è dei miei preferiti, ma posso dire che può soddisfare chiunque cerchi un sapone delicato, ma allo stesso tempo leggermente fresco, con delle doti lenitive spettacolari. L’after Shave, per me è la chiave di Volta in questo set. Dona quella “scarica elettrica” che mi era un pò mancata durante le insaponate, per quanto riguarda il discorso olfattivo.

Vi avevo promesso una piccola sorpresa, ed eccola qua… 👇🏻👇🏻👇🏻👇🏻
Da Viano Coltelleria trovi in promozione il Set TFS Granducato (sapone più after Shave) a € 23.95!
È una promozione a tempo limitato 🕑

GIUDIZIO COMPLESSIVO: ⭐⭐⭐
PACK : ⭐⭐
PROFUMAZIONE : ⭐⭐
SCHIUMA/POST SHAVE: ⭐⭐⭐⭐
PROTEZIONE/SCORREV.: ⭐⭐⭐
RAPPORTO QT/QL PREZZO
(PROMO SAPONE+AFTER) ⭐⭐⭐⭐

Andrea 🖋

LEGGI LE RECENSIONI DI CIVA _ILBAFFO SUI SUOI PROFILI  INSTAGRAM ; FACEBOOK

Item added to cart.
0 items - 0,00