Viano profumi coltelli

Categorie prodotto
Brands

SAPONIEDINTORNI#41

Fine 21th century – Club House 🏡

Partiamo dal fondo per scoprire questo prodotto, che ci regala una nuova fragranza che si aggiunge alle oramai storiche che sono presenti in casa Fine. Parto dal fondo perché la profumazione di questo Clubhouse e indissolubilmente legata all’ultimo atto che compiamo durante il rito della rasatura, ovvero l’after shave. Infatti questa nuova fragranza è nata prendendo ispirazione (e anche qualcosa in più a dire la verità) dal classico intramontabile Pinaud Classic, un after shave a stelle e strisce, che è un pò il “Denim d’oltre oceano”. Un after classico, con note speziate ed agrumate che da un tocco di classe in più a chiunque lo indossi. Ecco, per gli amanti del Pinaud classic questo Fine da finalmente la possibilità di abbinare un sapone a questo classico senza tempo.  Il soap in sé, è identico a quelli di nuova generazione della ditta americana, quindi sono prodotti in Italia, con elementi scelti accuratamente per donare il massimo del beneficio alla nostra pelle. Troviamo infatti una base tallowata (che ahimè rilascia sempre alcune note lattiginose che, come nell’American Blend, non mi emozionano) ma questa base viene arricchita da elementi vegetali che sono dei veri toccasana per la pelle. Parliamo di 1 burro e 2 olii, che sono il burro di Mango (ottimo per idratare la pelle, renderla tonica e ovviamente creare uno strato di protezione contro la lama di rasoio) l’olio di jojoba (che rivitalizza e rigenera il derma) e infine il mio preferito che è l’olio di Argan che dona un idratazione ottima, e si occupa di rendere la pelle elastica e “umida” dopo il passaggio della lama. Detto ciò, vediamo come è andato in rasatura. Che dire, il maiale è sempre il maiale, e con questi saponi a pasta morbida, secondo me sono i migliori alleati. Basta poco prodotto per avere una schiuma densa e molto compatta, anche se c’è da sottolineare che con la combo maiale+tallow bisogna essere bravi a dosare l’acqua, perché l’effetto stucco/cemento è veramente sempre dietro l’angolo.

Una volta trovata la giusta misura di acqua, il rasoio va con il pilota automatico, permettendo di azzardare anche qualche lama più performante rispetto al solito perché si ha uno strato protettivo davvero notevole. La profumazione rispetto ai suoi fratelli, la trovo leggermente più sparata, che per me è un plus (contando che mi piace molto il clubman…) e soprattutto ho notato che rimane sulla pelle il tempo necessario -e anche qualcosa in più- per effettuare tutte le pulizie degli attrezzi e poi andare di after. E sul dopobarba spendo poche parole, perché è un classico. Ma davvero, sono identici, sono (finalmente) uno il continuum dell’altro. Che dire, una bella trovata, che fa riscoprire un prodotto considerato da banco, ma che per me, ha molto più da dire rispetto a quello che si pensa… Combo veramente azzeccata! 

CONCLUSIONI

Un grande sapone per un grande dopobarba. Era quello che mancava e adesso finalmente ci si può sbarbare con un unica fragranza classica, che è veramente quella. Fine qua secondo me ha fatto veramente centro, per gli amanti della profumazione qui si ha quello che si stava cercando. Il sapone lavora bene, anche se devo dire che risulta leggermente fuori prezzo rispetto a quello che riscontro in rasatura. Elementi ottimi, che si percepiscono bene come effetti nel post shave, stona un pò quella nota di lattiginoso, ma con i tallowati è sempre così. Mi piacerebbe che adesso Mr. Fine si lanciasse a produrre anche le altre fragranze mancanti…di Pinaud ovviamente 😉 Sapone da avere se piace la profumazione del clubman, e se piace il sapone senza il clubman… Prendete anche il classico americano, che sarà veramente una goduria! 

VOTAZIONE

GIUDIZIO COMPLESSIVO*: ⭐⭐⭐1/2

PACK:⭐⭐⭐+

PROFUMAZIONE: ⭐⭐⭐⭐(soggettiva)

POST SHAVE: ⭐⭐⭐+

PROTEZIONE\SCORREV. : ⭐⭐⭐⭐

RAPPORTO QT\QL PREZZO:⭐⭐

*prodotto nella categoria high

Andrea

LEGGI LE RECENSIONI DI CIVA _ILBAFFO SUI SUOI PROFILI:

INSTAGRAM

FACEBOOK

Item added to cart.
0 items - 0,00