SAPONIEDINTORNI#39

Phoenix Shaving Diver Down CK6

Come non si fa a non amare un prende come Phoenix Shaving, che sforna di continuo prodotti al top, facendo ogni volta ingolosire e innamorare noi tonsori? Ecco un altro chiaro esempio, Diver Down. Arriva da noi in Italia in quella stagione in cui si cerca il fresco, la botta ghiacciata in viso… Ecco Diver Down non è assolutamente un gelido sapone, tutt’altro! Infatti alla prima snasata si cammuffa benissimo sotto le mentite spoglie di un “bay rum rivisitato” ma attenzione… Mai giudicare un libro dalla copertina… Partendo dal pack (sempre bellissimi e molto accattivanti) troviamo un immagine di pesca subacquea presumibilmente di inizio anni ’20, divisa a metà tra le luci e le ombre. La scritta Diver Down è di colore bianco, stagliata al centro dell’immagine, come se stesse fluttuano, con a fianco il (credo nuovo) logo aziendale di Phoenix Shaving. All’interno del vaso di plastica, troviamo un sapone a pasta semi morbida con una profumazione che inganna (almeno, a me ha ingannato parecchio). Infatti escono con prepotenza le note speziate e calde del bay rum, ma con in sottofondo qualche sfumatura che si discosta… Durante la sbarbata esce il lato misterioso della profumazione, che la spezza e la stravolge! Un mix verde e balsamico di Pino smorza e ribalta le note sentite fino ad adesso (spezie calde che a me ricordano la cannella, il garofano,e sicuramente la mirra…) rendendo questo sapone decisamente fresco sulla pelle, ma molto delicato senza essere invasivo come le compagini più green. Da una bellissima sensazione, simile a quella che si prova mangiando gli “after eight”: un cuore freddo racchiuso in un caldo cornicione di cioccolato… Ecco pensate a questo e avrete la sensazione (provata da me) di com’è Diver Down. Ovviamente la rasatura è stata sempre goduriosa, ma essendo un CK6 (formula usata da Phoenix Artisan) non poteva essere altrimenti… 

Il post Shave mi stupisce sempre, perché questo mix di burri che troviamo all’interno dei prodotti di casa PAA è sempre fenomeale! Basti pensare alle proprietà principi dei 3 burri fondamentali che vengono adoperati per avere un senso di benessere immediato: parliamo del burro di Chupuacu, Murumuru e Bacuri. Il Chupuacu è un potentissimo tonico per la pelle, ma aiuta anche a renderla elastica, protetta dagli agenti esterni e bella fresca, senza dimenticare che è un ottimo idratante, come lo è anche il burro di murumuru, che però ha come dote principe, quella di calmare e lenire la pelle da eventuali rossori e problemi causati dalle lame del rasoio. L’ultimo burro invece è quello più “medico” se vogliamo tra i 3,in quanto protegge la pelle dai raggi UV, ma allo stesso tempo combatte e previene la creazione di macchie della pelle ed inestetismi vari del derma. Essendo il burro di Bacuri molto denso, e facilmente assorbibile dalla pelle, garantisce una durata in volto anche una volta che viene sciacquato via (in questo caso insieme al sapone). Anche oggi la lezione l’ho terminata, ma non riesco a non dare 2 informazioni in più quando si tratta di prodotti che fanno la differenza!

CONCLUSIONI

Come abbiamo detto è un prodotto dalla profumazione strana, nel senso che ti inganna facendoti credere di avere un (nel mio caso) ennesimo bay rum, ma in realtà questo è un bay rum in versione Summer Hit. Il pino e le note verdi donano una freschezza balsamica che non ti aspetti, e ti fa ricredere su quello che stavi pensando fino a quando non lo hai provato. Formula da paura, come sempre d’altronde, che mi fa mettere qualsiasi sapone CK6 nei migliori vegetali al mondo! Ricerca dei materiali, mai banali e soprattutto con caratteristiche sempre utili per portare a casa una rasatura al top! Grafiche sempre belle, valgono sempre il cosiddetto “prezzo del biglietto”… Peccato che in Italia ci arrivino solo pochi prodotti rispetto alla marea che producono in Arizona… Ma mai dire mai 🙅

VOTAZIONE

GIUDIZIO COMPLESSIVO*: ⭐⭐⭐⭐+

PACK:⭐⭐⭐⭐

PROFUMAZIONE: ⭐⭐⭐+ (soggettiva)

POST SHAVE: ⭐⭐⭐⭐⭐

PROTEZIONE\SCORREV. : ⭐⭐⭐⭐⭐

RAPPORTO QT\QL PREZZO:⭐⭐⭐⭐

 

*Prodotto nella categoria high

 

Andrea

LEGGI LE RECENSIONI DI CIVA _ILBAFFO SUI SUOI PROFILI:

INSTAGRAM

FACEBOOK

Carrello
Torna su