Viano profumi coltelli

Categorie prodotto
Brands

SAPONIEDINTORNI#11

TFS Stupefacente 😳 – Set Completo

Un viaggio, anzi forse un “viaggio” lungo uno sbarbata, che sicuramente sarà molto particolare, costellato di materie prime originali e profumi non del tutto comuni. Un “viaggio” o forse un trip che sta per cominciare, e devo ammettere che è stato decisamente particolare… Sarà stato stupefacente solo di nome o anche di fatto? Scopriamolo subito! Decisamente irriverente e provocatorio, sono queste parole che mi vengono per riuscire a sintetizzare quello che per me è il set Stupefacente casa TFS. Partendo dal pack infatti, troviamo un immensa foglia di marijuana stampata sull’etichetta, con uno sfondo circolare riportante i colori della cultura Rasta (verde, giallo e rosso) e la scritta Stupefacente in bianco, con un font molto hippy.  Classico barattolo in plastica nera con tappo a vite, dal peso di 150 ml.  Il sapone all’interno è di colore bianco, sempre con la consistenza semi morbida che caratterizza tutti i saponi di TFS. Aprendo la confezione mi si spegne un pò l’emozione e l’aspettativa che mi ero fatto durante la fase di osservazione. Infatti nella mia testa, mi ero fatto un viaggio olfattivo totalmente diverso dalla realtà. Si sente un mix alquanto particolare, fatto di Pino, timo e limone, ma quella nota di Cannabis, di cui volevo sentire ogni singola sfumatura, neanche l’ombra. Iniziando a montarlo in ciotola i profumi si alternano e si ha un movimento olfattivo che sembra proprio quello di un trip. Infatti a seconda della giornata, della combinazione con il pennello etc, avevo come la sensazione di percepire in prima passata una profumazione, che però era sempre diversa ad ogni prova… Una cosa particolare, che se si prova, rende questo sapone, una specie di “sapone d’azzardo” dove non si sa mai cosa può uscire fuori. La protezione, quella invece è sempre una garanzia, come anche l’effetto post shave, che in questo caso, risulta essere particolarmente interessante. Infatti ho notato che la pelle, dopo tutte le sbarbate, appariva quasi come se non fosse passata la lama, ma semplicemente una piuma. Pelle rilassata, molto morbida, quasi come se avessi messo una crema idratante, e particolarmente lucente. Infatti (l’ho scoperto dopo qualche utilizzo) l’olio di canapa, di cui è ricco Stupefacente, viene utilizzato spesso per curare i problemi della pelle (acne, psoriasi, herpes etc…) infatti, la mia pelle, anche se non ho nessuno di questi problemi, ne ha tratto sicuramente dei benefici.

Il sapone da barba Stupefacente contiene olio di Cannabis Sativa, benefico per la pelle.

Conclusa la sbarbata (fatta con Omeghino Tasso e Setola, in compagnia del nuovo slant italiano, Lo Storto di Fatip) vado a concludere con il suo After Shave. Qua ho opinioni molto discordanti… In prima battuta, al primo utilizzo, sono rimasto deluso al 100%, non per l’effetto sulla pelle (quello è pressoché identico agli altri TFS : Lenitivo e decisamente emoliente, con una persistenza abbastanza blanda per la mia pelle) ma per il discorso olfattivo. Infatti qua, più che con il sapone, mi sarei aspettato un profumo di Cannabis. Invece mi trovo di fronte a un mix simile a quello del sapone, ma con un non so che, che mi ricordava più un deodorante chimico che qualcosa legato all’immagine di copertina (la sempre nota foglia di Marijuana). Pino e limone al mio naso sono sempre le fragranze predominanti, ma a tratti esce una nota verde, molto fresca, che penso sia eucalipto (o qualcosa di simile). Dopo 3 utilizzi, probabilmente essendomi “fatto un pò il naso” ho percepito qualche nota che -seppur lontanamente- mi ricordavano la Cannabis, che me lo ha fatto apprezzare un pò di più, ma ovviamente sempre accostate alle note di Pino e limone, che personalmente non mi sono piaciute molto.

CONCLUSIONE

Un set che, per me è stato più stupefacente di nome che di fatto. Mi aspettavo delle note più vicine all’ erbaceo della Cannabis, rispetto al verde del Pino. Il limone ci sta bene perché smorza parecchio le fragranze, ma nella mia testa, questo set, aveva un altro profumo.  Bello l’alternarsi delle profumazioni, che sembra che si rincorrono, e che escano a caso a seconda dell’ armamentario utilizzato. Protezione e scorrevolezza ottime, e post shave, da album dei ricordi! Molto molto bello! Pack azzeccato per il nome scelto, tutto a tema, e decisamente accattivante, ma probabilmente io non avrei associato l’immagine della marijuana a questo sapone, ma gli avrei dato un nome più “esotico”, tipo “pineta sicula” che forse (sempre per il mio naso) avrebbe avuto più senso come abbinamento nome/sapone. Detto questo, credo che il pack in se, senza essere aperto sia molto carino, ma una volta testato, perde un pò di fascino per i discorsi fatti in precedenza. Per me è un pò fuorviante.

GIUDIZIO COMPLESSIVO : ⭐⭐ 1/2

PACK : ⭐⭐

PROFUMAZIONE : ⭐ (Soggettiva)

SCHIUMA/POST SHAVE: ⭐⭐⭐⭐

PROTEZIONE/SCORREV.: ⭐⭐⭐⭐

RAPPORTO QT/QL PREZZO: ⭐⭐⭐

 

Andrea🖋

LEGGI LE RECENSIONI DI CIVA _ILBAFFO SUI SUOI PROFILI:

INSTAGRAM

FACEBOOK

Meccanicamente ottimo, Stupefacente non avvicina molto la profumazione della Canapa.
Item added to cart.
0 items - 0,00