Viano profumi coltelli

Categorie prodotto
Brands

SAPONIEDINTORNI#30

48° puntata di #SAPONIEDINTORNI

Razorock Tuscan Oud – Set Completo

Una bella novità che è arrivata finalmente anche da noi in Italia, ed è legata a doppio filo con il nostro territorio: parliamo del Tuscan Oud di casa Razorock. Tutto quello che compone questo sapone ha i profumi e le immagini del bel paese, e si vede e sente tutta la Toscana nel suo immenso splendore. Una novità (per il nostro mercato) che effettivamente mancava da tempo. Era infatti un bel pò che la ditta canadese non faceva approdare in Italia un prodotto nuovo. Ma come vedremo, l’attesa sarà stata decisamente ben ripagata… Il pack non cambia, e rimane fedele a tutte le produzioni di Razorock, barattolo nero a vite da 125 gr. semplice e decisamente pratico. Quello che sicuramente attira l’attenzione è la grafica della copertina del sapone (e relativo after shave): un paesaggio collinare, con un viottolo e alcune case, che sono stati “cartonizzati” per rendere il tutto molto caldo e semplice. Sul disegno capeggia la scritta Tuscan Oud con un carattere decisamente “spaghetti western” che si sposa magnificamente con il resto della cornice. Aprendo il barattolo ci troviamo davanti ad una pasta di sapone morbida dal colore marrone intenso, che rispecchia a meraviglia l’immagine che mi ero fatto in testa guardando l’immagine di copertina. La profumazione è totale! Un salto nella vera toscana, nei dintorni di Siena e Prato mangiando cantucci con vinsanto, fumando un bel sigaro toscano DOC. Ecco, l’immagine che mi si è proposta nella mente è esattamente questa. Le note dolci di vaniglia e mandorla aprono le danze olfattive e pervadono in una maniera netta e molto intensa tutto il bagno! Prelevo il sapone (nella sbarbata presa d’esempio) con il sempre fido tasso di Rossini, e inizio a montare il sapone in viso per godere appieno delle setole del tasso che mi massaggiano energicamente il viso. La schiuma che si forma in volto è veramente compatta, molto densa e coprente, nonostante si inglobi maggior acqua con il tasso. 

Tuscan Oud è nato dall'amore per l'Italia dei proprietari di RazoRock che sono originari del nostro paese.

Dopo 5 minuti di insaponata mi preparo a passare il rasoio. Merkur Progress 510 settato a 3-2-2. Via con le solite 3 passate. Una piuma in viso e qualsiasi traccia di barba è stata eliminata. Che sapone! Una protezione che fa volare questo Razorock Tuscan Oud in cima alla classifica dei miei preferiti tra quelli della casa canadese. Un mix di ingredienti semplici, ma estremamente efficaci, che spesso vengono adoperati e accostati a saponi di fascia decisamente più alta di quelle in cui si posiziona il Tuscan Oud. All’interno infatti troviamo un tripudio di ingredienti al top, tra i quali stuntano: il burro di karitè, un alleato importante per combattere l’ACNE, ma allo stesso tempo idrata e crea una barriera (per proteggere dalla lama del rasoio) sulla nostra pelle; l’oramai famigerato olio di argan, che ha il compito di idratare, elasticizzare e ammorbidire la pelle; il sempreverse Aloe, un elemento che ha 100 e più benefici sulla nostra pelle, tra i quali quello di essere un anti age, idratare e aiutare a combattere la formazione di foruncoli; ed infine, ma non meno importante, troviamo la lanolina (idrogenata ahimè) che è un elemento che (se fosse naturale) deriva dal pelo delle pecore, da cui si ricava quasta sostanza grassa, che viene adoperata in cosmetica per evitare la disidratazione della pelle e per creare un film di protezione contro gli agenti esterni – lama del rasoio -, una sorta di tallow ma decisamente meno invasivo (soprattutto per quanto riguarda la profumazione. Questo straordinario mix è stato sentito tutto dalla mia pelle, sia con i pro che con (pochi) contro. In fase di rasatura si nota molto la scorrevolezza della lama, la grandissima protezione che si crea (sempre rapportata al prezzo che si spende per questo sapone…!) ma soprattutto una pelle visibilmente più tonica dopo un utilizzo giornaliero di 9 giorni. Una cosa che invece non mi a fatto molto piacere (e che non mi capacito) è stata la secchezza della pelle abbastanza importante nel lasso di tempo tra il termine della sbarbata e l’applicazione dell’after shave. 10 minuti in cui la pelle (a contrario di quanto mi aspettassi) risultava un pò secca, disidratata, non tonica, cosa che invece cambiava totalmente facendo la barba la sera. I grandi misteri della vita… Quando tocca all’after shave, si apre un mondo. Mentre con il sapone la profumazioni che si percepivano quasi unicamente erano quelle della vaniglia e mandorla, nell’after shave invece esce anche la nota di tabacco (dolce, un tabacco biondo) che va a completare in maniera ottimale in dolce dovuto alle spezie e frutta. Stranamente questo dopo barba sulla mia pelle dura veramente tantissimo, e in maniera decisamente intensa, cosa che sui Razorock per me è cosa rara. adoperandolo il mattino (verso le 6.30) riesco ancora a percepire in maniera netta le note principali, quelle più dolci, fino alle sera verso le 18. Un grandissimo complimenti, che per me vale veramente tantissimo! 

CONCLUSIONI

Che dire, avendo provato quasi tutti i Razorock disponibili per l’Italia e non solo, mi sento di dire che questo sapone è il migliore che abbia adoperato del brand canadese. Un mix di ingredienti sapientemente miscelati tra loro, che donano alla pelle benefici (nel tempo) che sono tangibili. Prezzo veramente popolare e per quello che ci si trova tra le mani, con una profumazione senza tempo, elegante e adatta a qualsiasi occasione (volutamente ispirata a Tabacco&Vanilla di Tom Ford). Pack molto bello, che secondo me rende veramente l’idea -una cosa non sempre facile da realizzare- di quello che percepiremo durante la sbarbata. Unica pecca è per il discorso della secchezza post shave durante le rasature mattutine, che non riesco a capire a cosa sia dovuto. Non avrei usato la lanolina artificiale, ma credo che sia semplicemente un discorso fatto per permettere di rendere accessibile a tutti questo prodotto, senza dover salire in maniera molto sensibile con il prezzo finale. Personalmente non avrei utilizzato (ma l’avrei comunque sostituita) l’ aloe, per il fatto che sento sempre più spesso persone che hanno reazioni allergiche (o simili) utilizzando prodotti cosmetici che la contengono -pensiero personale e nient’altro-. Un prodotto che secondo me vale la pena avere, dove si può sperimentare la qualià e le proprietà di elementi ricercati a prezzi decisamente pop. Menzione speciale all’after che per me è qualcosa di decisamente interessante, abbinabile non solo al suo sapone, ma a diverse tipologie di fragranze, sia nel sapone che nell’eventuale profumo. Come spesso succede, Razorock ha fatto un altro prodotto veamente al top!

VOTAZIONE

GIUDIZIO COMPLESSIVO*: ⭐⭐⭐⭐ (-)

PACK:⭐⭐⭐⭐

PROFUMAZIONE: ⭐⭐⭐⭐⭐(soggettiva)

POST SHAVE: ⭐⭐+

PROTEZIONE\SCORREV. : ⭐⭐⭐⭐

RAPPORTO QT\QL PREZZO:⭐⭐⭐⭐

 

*Prodotto nella categoria entry level

 

Andrea

LEGGI LE RECENSIONI DI CIVA _ILBAFFO SUI SUOI PROFILI:

INSTAGRAM

FACEBOOK

Tuscan Oud utilizza la formula top dei saponi da barba RazoRock ed il risultato si vede.
Item added to cart.
0 items - 0,00